holdingeurant logo

VILLAGGI IN SICILIA DIRETTAMENTE SUL MARE


2 bambini gratis
Soft All Inclusive
Servizio spiaggia
TESSERA CLUB GRATIS
Athena Resort
2 bambini gratis
Pensione Completa
Servizio spiaggia
TESSERA CLUB GRATIS
Club Esse Selinunte
1 bambino gratis
Pensione Completa
Servizio spiaggia
4° LETTO 3/13 ANNI NON COMPIUTI GRATIS
Florio Park Hotel
1 bambino gratis
Soft All Inclusive
Servizio spiaggia
TESSERA CLUB GRATIS
Hotel Costa Verde
1 bambino gratis
Pensione Completa
Servizio spiaggia
TESSERA CLUB GRATIS

Avete mai pensato di girare la Sicilia alla scoperta di spiagge meravigliose? Del resto perché scegliere una meta, se si può provare a viverne più di una? Vi consigliamo di arrivare in Sicilia, via traghetto o via aerea, arrivando a Messina o Catania per facilitare il tour delle coste sicule, appoggiandovi nei villaggi turistici della zona, che vi consentono di vivere in massima libertà una vacanza alla scoperta della storia e delle bellezze naturali.

Prima meta da mettere sul navigatore è Cefalù, nota a molti per essere uno dei borghi più belli d’Italia, è una cittadina di 15 mila abitanti in inverno, che d’estate, per via dei suoi centri balneari, arriva a triplicare le presenze della popolazione locale. Se non amate il pienone, vi conviene optare per altre cittadine, ma prima di spostarvi verso sud non dimenticate di fare un salto a visitare il duomo della città, che è stato dichiarato Patrimonio dell’Unesco nel 2015. Fare tanta strada e non vederlo sarebbe un vero e proprio peccato!
Proseguite poi lungo la costa fino ad arrivare a Cinisi: altra città di origine medioevale e di forte origine religiosa, ricca di punti di interesse turistico e storico. Qui troverete la casa di Felicia e Peppino Impastato, ma ricordatevi che se andate per godervi il mare, la balneazione è prevista solo nella zona di Magaggiari, verso Terrasini, essendo la costa di Cinisi all’interno del Damanio Aereonautico. Se invece non volete rischiare meglio che vi spostiate direttamente sulla costa meridionale, nella zona di Selinunte, dove l’acropoli antica regna sovrana il territorio. Stiamo parlando di 270 ettari di parco archeologico con vista mare a dir poco mozzafiato. Fate tappa in uno dei villaggi vacanza della zona e proseguite il vostro viaggio per altri 200 chilometri ed arriverete nella baia di Ragusa, nello specifico nella località di Karmarina. Qui oltre ad avere una vasta scelta di villaggi turistici non potete non fare passare una giornata nella spiaggia di Randello o visitare il faro di Punta Secca. Se siete invece dei fanatici della tv, tappa obbligata è Santa Croce (a una decina di chilometri da Karmarina) dove troverete la casa del commissario Montalbano.